America meridionale

alpla venezuela

America meridionale

Panoramica regionale

L’apertura dell’impianto di San Joaquín, in Venezuela, nel 1968 ha rappresentato il primo passo di ALPLA al di fuori del mercato europeo. Nel 2018 si registrano ben 20 impianti in tutta l’America meridionale, 10 dei quali costituiscono operazioni inhouse.

Louveira, in Brasile, è anche sede del centro tecnico della regione, responsabile per tutti gli sviluppi dei progetti. ALPLA America meridionale offre ai propri clienti soluzioni complete che includono design del prodotto, modellazione e simulazione, tecnologia di processo e costruzione di utensili. Circa 2.000 dipendenti producono imballaggi di alta qualità per molti mercati, tra cui quelli dei prodotti per la casa, della cosmesi, delle bevande, degli alimenti e dei lubrificanti. Le tecnologie principali includono lo stampaggio a iniezione di PET, lo stampaggio per stiramento e soffiaggio, lo stampaggio per estrusione e soffiaggio e lo stampaggio a iniezione di tappi.

Dati & cifre

2.000

Dipendenti

21

Sedi

1968

Fondazione

Focus sulla regione

Sedi in America meridionale

21 sedi in 4 Paesi