Messico & America centrale

alpla mexico and central america

Messico & America centrale

Panoramica regionale

ALPLA ha avviato le sue operazioni in Messico & America centrale nel 1991 nella città di Toluca. Nel 1994, sempre a Toluca, è stato fondato un impianto inhouse. Nel frattempo, questa regione è cresciuta fino a includere 32 impianti in cinque Paesi, comprendenti molte produzioni inhouse.

Oltre 2.300 dipendenti producono soluzioni d’imballaggio di alta qualità realizzate in resina vergine e riciclata. I settori principali in questa regione sono quelli degli alimenti, della cosmesi e dei prodotti per la casa. Le tecnologie chiave includono lo stampaggio per stiramento e soffiaggio, l’iniezione di preforme in PET e il soffiaggio di PET, lo stampaggio per estrusione e soffiaggio, lo stampaggio a iniezione e i tappi e vasetti in PP.

Perseguendo gli obiettivi di sostenibilità a lungo termine, nel 2001 ALPLA ha fondato unitamente a FEMSA l’impianto di riciclaggio IMER, aprendo così il primo impianto di riciclaggio del PET in Messico e America latina. ALPLA ha implementato anche in Messico il sistema austriaco di istruzione duale, al fine di garantire una qualità elevata nelle soluzioni d’imballaggio ALPLA. In questo programma, i giovani ricevono un’istruzione eccellente e vengono formati per le carriere nelle tecnologie per i metalli e le materie plastiche.

employee mexico

Dati & cifre

2.300

Dipendenti

32

Sedi

1991

Fondazione

Focus sulla regione

sedi in messico & america centrale

32 sedi in 5 Paesi